torna su
Studio ArchiGRAPHOS, Via Prato VI, Prato Perillo, 84039 - Comune di Teggiano, Vallo di Diano, Provincia di Salerno. Tel/fax: 0975 73631; e-mail: archigraphos@hotmail.it
Architetto Alessandro D'Aloia - (+39) 349 4940763
Geometra Paolo D'Aloia - (+39) 339 2384356
logo
Studio di progettazione, etc..



ARCHITETTI IN MOVIMENTO NEL VALLO DI DIANO.
Fondato il GAV (G
ruppo Architetti Vallo di Diano)
Alessandro D'Aloia 07/2014

Finalmente qualcosa si muove nel Vallo di Diano sul piano della cultura architettonica. Dopo un buon decennio di autismo professionale, alcuni architetti hanno compreso la necessità di cambiare registro, di tentare un percorso comune.
C’è un dato: la condizione dell’architetto oggi, specialmente nel Vallo di Diano, corrisponde alla condizione disgraziata di questo territorio. Quello che dovrebbe essere una specie di paradiso degli architetti, un paesaggio costellato di centri storici, di monumenti notevoli, con caratteristiche orografiche chiare, in procinto di una rinnovata stagione di pianificazione (la Legge urbanistica regionale impone la redazione dei PUC), è trasformato in un ambiente fisico e culturale ostile tanto alla qualità degli interventi quanto ai partigiani più convinti della improrogabilità di tale qualificazione.
Da questo dato di fatto discende una chiara consapevolezza: il destino della professione di architetto è legato in modo indissolubile a quello del territorio. Laddove la bruttura avanza l’architetto arretra. In questo senso basta guardarsi attorno oggi per comprendere lo sconforto che logora l’animo di ogni persona consapevole dei luoghi che abita.
A questo sconforto tenta di reagire il GAV (Gruppo di Architetti del Vallo di Diano; scarica il manifesto), formato da un insieme di architetti operanti nel Vallo di Diano che hanno deciso di collaborare al rilancio della cultura architettonica attraverso l’individuazione di un articolato programma operativo.
Il 24 luglio del 2014 il GAV, costituitosi precedentemente in Associazione, ha tenuto nella sede della Società operaia “Torquato Tasso” di Sala Consilina, la propria festa di presentazione (guarda il video) con l’obiettivo di raccogliere il maggior numero possibile di adesioni tra gli architetti del Vallo di Diano.

Per iscriversi è possibile contattare direttamente il GAV mediante il seguente indirizzo mail: archivallo.info@gmail.com